“Se ti dicessero che potresti salvare la vita della tua migliore amica adesso, in questo preciso momento, cosa risponderesti?”.
“Risponderei: come?”.

Di tutte le dichiarazioni d’amore e di eterna dedizione, mai ce ne sarà una più bella e sincera di quella che queste due amiche rivolgono l’una all’altra, un’amicizia vera e sincera, che né il tempo né le circostanze più difficili riescono a scalfire.

Nel mese della prevenzione Avon, azienda leader mondiale nel canale della vendita diretta di prodotti cosmetici, ha deciso di celebrare questo sentimento legandolo a un altro importante traguardo: quest’anno infatti festeggia i suoi 20 anni di impegno nella lotta contro il tumore al seno, con la campagna globale Avon Breast Cancer Crusade. Una festa tutta speciale, dunque, dedicata all’impegno sociale e ai buoni sentimenti che trovano la massima espressione nel video emozionale #BeABreastFriend.

Online sui canali social Avon dal 1 Ottobre 2015, il video indaga il rapporto unico ed esclusivo tra migliori amiche, un sentimento affettuoso, quasi fraterno, che unisce due anime in una cosa sola e trasforma l’Io in un noi. Un rapporto fatto di conversazioni reali, che vengono dal profondo del cuore, e che, forse per la prima volta, mette in luce un aspetto di cui nessuno mai parla, forse per timore o per scaramanzia. Ma, come avevamo già affermato in più di un’occasione, “nella battaglia contro il tumore al senso, la prevenzione gioca un ruolo fondamentale, facendo la differenza tra la vita e la morte“.

E’ perciò arrivato il momento di affrontare questo discorso e sensibilizzare tutte le donne e amiche del pianeta. Di far capire loro che grazie a questo legame speciale è possibile affrontare, insieme, tutte le prove, anche le più difficili.

I dati sono preoccupanti: in Italia, una donna su 8 nell’arco della vita viene colpita da tumore al seno, e quasi il 40% dei casi potrebbe essere prevenuto attraverso lo stile di vita. Controllo costante del peso, una regolare attività fisica, una dieta salutare e un buon allenamento sportivo, tutti questi fattori possono migliorare la qualità della vita e abbassare il rischio di recidiva per le oltre 500.000 donne in Italia che sperimentano questo male.

Da sempre Avon si è occupata della sensibilizzazione delle donne nei confronti della prevenzione, come abbiamo visto con l’Avon Running e il progetto di sostegno alle donne vittime di violenza domestica. Un impegno che risale al 1995, anno in cui ha avuto inizio la campagna globale Avon Breast Cancer Crusade, e che ha visto l’azienda impegnata in ben 15 progetti con l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO), che hanno fruttato oltre €7.000.000.

Si tratta di tematiche importanti, spesso spiacevoli ma, come vedrete dal video in questione, l’affetto che solo i familiari e i veri amici sanno condividere ci poterà a condividere ogni cosa, anche una aspetto così delicato come la prevenzione per il tumore al seno.

Guardate il video, condividitelo taggando la vostra migliore amica e usando l’hashtag #BeABreastFriend. Festeggiate anche voi con Avon, questo è il momento giusto per far parte di qualcosa di grande!