L’altro ieri sera una delle blogger di Paper ha avuto la possibilità di scoprire una parte di Milano inedita, originale e sconosciuta ai più.

Questa bella iniziativa è frutto della collaborazione tra Pecora Verde e alcune community Instagramers Italia che, con un challenge, hanno invitato gli utenti  a mostrare a tutti i dettagli più autentici e curiosi delle città. Le prime coinvolte sono state Cagliari, Napoli e Roma.

Tutte le foto più belle e particolari sono state raccolte sotto l’hashtag #igersfuoridalgregge. Lo scopo di tutto ciò? Contribuire, insieme al Team Pecora Verde, alla realizzazione della prima escursione “igers approved”! La presentazione è avvenuta appunto a Milano e, in quell’occasione, noi papere abbiamo fatto qualche domanda a Ilaria Barbotti, fondatrice e presidente di @igersItalia.

  • Come è nata la collaborazione di IgersItalia con Pecora Verde?

Pecora Verde crea itinerari “alternativi” e “fuoridalgregge”, come si definiscono loro.
Con gli Instagramers hanno in comune la passione per il viaggio, per la fotografia e per il racconto dei territori.
La collaborazione è nata in maniera spontanea e perché sappiamo che chi vive un luogo lo conosce meglio di chiunque altro: è il tuo cicerone, può essere la tua guida del posto, e sicuramente ti consiglierà cosa visitare.
Decidiamo così di creare insieme degli itinerari fatti dalle persone, dagli instagramers, e li abbiamo scoperti il 3 luglio a Milano.

  • Un tour non convenzionale alla scoperta di Milano, siete già andati alla scoperta di altre città?

Il 3 luglio abbiamo scoperto una Milano nuova e diversa grazie a Pecora Verde, ma siamo partiti da altre tre città italiane: Cagliari, Roma e Napoli.
In queste tre città abbiamo lanciato una sfida a colpi di foto Instagram, in cui chiedevamo di postare luoghi e itinerari “nuovi”. Il challenge si è concluso e a Milano abbiamo scoperto gli itinerari “igers approved”.

  • Cosa significa per te essere #fuoridalgregge?

Significa assaporare e scoprire luoghi nuovi e sconosciuti anche in città turistiche come Roma o Milano.
Significa lasciarsi andare e perdersi nelle città.

  • Quali sono i luoghi più belli che avete visto?

La cosa fantastica della serata a Milano è che era prevista pioggia… 🙂 quindi i ragazzi di PV si sono attrezzati e hanno affittato un bellissimo tram storico.
Abbiamo girato per Milano sul tram, godendoci viste bellissime, il tramonto e bevendo Prosecco 🙂
Siamo partiti da Piazza Castello e siamo tornati qui dopo 2 ore di tour, con una breve sosta fotografica vicino al Duomo.
E’ stata una bellissima esperienza, interessante e che ci ha fatto apprezzare ancora una volta la famosa città con una visione nuova e originale, davvero fuori dal gregge.
Grazie ancora a PV per la lungimiranza di pensiero e per l’essere davvero social 🙂

Potete trovare tutte le foto che hanno partecipano al challenge qui.