Un centinaio di persone allineate sui binari, impegnate a spingere un treno. Questo singolare avvenimento ha avuto luogo ieri mattina a Perth, la capitale dello stato dell’Australia Occidentale, quando un uomo è rimasto incastrato tra il treno e la banchina in seguito ad una caduta.

Dopo i vani tentativi del personale della stazione, i pendolari presenti hanno unito le forze e, spingendo tutti insieme il treno, sono riusciti a creare uno spazio sufficiente per far sì che l’uomo riuscisse a liberare la gamba dalla fessura.

La portavoce di Trasnperth, Claire Krol, ha commentato così l’impresa: «È la prima volta che vediamo accadere una cosa del genere. Siamo stati davvero fortunati ad avere il nostro staff lì presente che ha saputo decidere la cosa giusta da fare… e tutti i passeggeri non solo hanno ascoltato le istruzioni dello staff, ma si sono dati da fare per aiutare».