Qual è la differenza tra guidare e guidare felici?

Chi vive a Milano, o in generale in una grande metropoli trafficata, lo sa bene: un viaggio in auto non si riduce a un semplice e tranquillo spostamento da un punto A a un punto B, ma è una vera e propria avventura in cui per arrivare a B bisogna superare 4 rotonde, un autobus fermo sui binari, due incidenti, un numero variabile di auto in doppia-tripla fila e dulcis in fundo, la tangenziale, dove saremo completamente fermi per un periodo che varia dalle 2 alle 3 orette, il tutto condito da un sottofondo di strombazzamenti e urla belluine.

La routine dell’automobilista, e soprattutto dell’automobilista fuori sede, non è certo una passeggiata, ma esiste un modo per rendere più piacevole il viaggio: il giusto mezzo di trasporto. Avete capito bene, spesso per superare la frustrazione e lo stress della guida in città, basta guidare l’auto perfetta, uno strumento in grado di destreggiarsi tra i mille ostacoli disseminati lungo il percorso con agilità ed efficienza. Ah, e che consumi poco, ovviamente.

Esiste un mezzo in grado di soddisfare tutte queste richieste? Esiste, ed è il migliore che potreste trovare: parliamo della nuova TOYOTA Yaris Hybrid, un gioiellino dell’ingegneria che offre un’esperienza di guida fluida, silenziosa ed estremamente intuitiva, con un’accelerazione progressiva anche nelle partenze da fermo. La nuova Yaris Ibrida non è solo funzionale, ma (e qui ci rivolgiamo soprattutto alle quote rosa) è anche bella da vedere: infatti il suo design presenta personalizzazioni davvero esclusive, capaci di rafforzare il fascino dell’auto, senza sacrificare in alcun modo i punti di forza della vettura originale. Il frontale è ispirato agli ormai famosi temi di design Keen Look e Under Priority, arricchito da un elemento a “X” che separa in modo netto la parte superiore del frontale della vettura da quella inferiore. Il posteriore, invece, è caratterizzato dal nuovo paraurti che incorpora il diffusore, dai nuovi gruppi ottici a LED, che disegnano una linea continua di luce, e dal nuovo profilo della cornice per l’alloggiamento della targa, dettagli che garantiscono alla nuova Yaris di non passare inosservata su strada.

yaris-hybrid

E gli interni? Questi sono stati migliorati esponenzialmente per esaltare il piacere di guida e il comfort a bordo. Gli interventi si sono concentrati soprattutto sulla qualità dei materiali, sia da un punto di vista visivo che tattile ed è inoltre stata ampliata la disponibilità degli equipaggiamenti (tutti gli allestimenti dispongono di volante in pelle e climatizzatore, per esempio) e dei colori, specialmente nell’area riservata ai passeggeri, per garantire un maggiore livello di personalizzazione. I nostri preferiti sono l’allestimento Style, molto più dinamico, e il Lounge, che punta sull’altissimo livello di comfort agli occupanti.

Questo modello è disponibile in 4 motorizzazioni: due a benzina, un diesel e una Hybrid, la più diffusa proprio perché permette, adattata per soddisfare gli standard Euro 6 relativi alle emissioni, di viaggiare consumando poco e risparmiando sul carburante. Questo avviene in particolare nelle aree urbane, dove il sistema ibrido consente alla Yaris di marciare in modalità solo elettrica oppure con un utilizzo limitato – ed estremamente silenzioso – del motore termico.

Ma non finisce qui, infatti la nuova Toyota Yaris soddisfa anche gli hi-tech addicted più esigenti con il Toyota Touch® 2, dotato di un’interfaccia touch-screen full-colour da 7” che visualizza le immagini con effetti tridimensionali più realistici, grazie alla risoluzione di 800 x 480 pixel; questo sistema incorpora la radio AM/FM, la connettività Bluetooth per telefoni cellulari con funzione di streaming musicale, la porta USB per la connessione di sistemi audio MP3 e la funzione per la visualizzazione delle copertine degli album presenti sul proprio iPod. Un sistema perfezionato di navigazione full map, il “Toyota Online”, che offre la connessione a un’ampia gamma di servizi, tra cui il ‘Toyota Real Time Traffic’, Google Street View, Panoramio e Google Local Search, completano l’esclusivo pacchetto.

Per promuovere la nuova Yaris Hybrid, Toyota ha lanciato una nuova campagna a livello europeo che prende il nome “The Musical City”, in cui dimostra come guidare la nuova Yaris Hybrid renda le persone così felici che vorranno per forza cantare.

È possibile vedere il video per il web che segna il lancio europeo della campagna qui:

Ulteriori informazioni sono poi disponibili visitando il portale e i canali social dell’azienda: Facebook, Twitter, Youtube.

%CODE1%