L’idea è venuta a Bobby Burns che, memore del successo della rivisitazione paurosa del film d’animazione Frozen, ha voluto riprovarci con un grande classico delle pellicole per bambini e ragazzi “Toy Story“.

Il risultato è decisamente spaventoso, guardare per credere!